Come installare Deluge su Ubuntu 24.04/22.04/20.04 Linux

Deluge si distingue come un client torrent leggero ma potente, ideale per gli utenti che necessitano di un mezzo affidabile ed efficiente per gestire i download di torrent. Ecco perché Deluge è la scelta preferita da molti utenti Ubuntu:

  • Design leggero: Deluge è noto per il suo ingombro minimalista, garantendo prestazioni fluide anche su macchine meno potenti.
  • Estensibilità: Grazie a un'ampia gamma di plugin, Deluge può essere personalizzato per soddisfare varie esigenze, dalla maggiore privacy alla migliore gestione dei download.
  • Compatibilità multipiattaforma: Che tu utilizzi Linux, Windows o macOS, Deluge offre un'esperienza coerente e stabile.
  • Controllo avanzato: questa funzione offre opzioni di regolazione fine per la pianificazione della larghezza di banda, i limiti di velocità e altro ancora, offrendoti il ​​controllo completo della tua esperienza di download.
  • Interfaccia intuitiva: Deluge presenta un'interfaccia intuitiva facile da navigare, che lo rende accessibile sia ai principianti che agli utenti avanzati.

La flessibilità e il set completo di funzionalità di Deluge lo rendono una scelta eccellente per chiunque desideri semplificare la propria esperienza di torrent su Ubuntu. Man mano che avanziamo nei passaggi di installazione, ti guideremo attraverso di essi per garantire che Deluge sia configurato in modo ottimale sul tuo sistema Ubuntu.

Metodo 1: installa Deluge con Ubuntu o il repository PPA

Aggiorna il tuo sistema Ubuntu prima dell'installazione di Diuge

Prima di installare Deluge, è essenziale assicurarsi che il tuo sistema Ubuntu sia aggiornato. Ciò aiuta a prevenire potenziali problemi dovuti a pacchetti o dipendenze obsoleti.

Per aggiornare il tuo sistema, esegui il comando seguente:

sudo apt update && sudo apt upgrade

Questo comando aggiorna innanzitutto l'elenco dei pacchetti (sudo apt update) e quindi aggiorna tutti i pacchetti installati alle versioni più recenti (sudo apt upgrade).

Selezionare l'opzione di installazione di Deluge APT

Esistono due opzioni per installare Deluge sul tuo sistema Ubuntu: il repository Ubuntu predefinito o l'archivio dei pacchetti personali (PPA) del Deluge Team.

Opzione 1: installa Deluge con il repository Ubuntu

Il metodo più semplice per la maggior parte degli utenti è installare Deluge utilizzando il repository standard Jammy Jellyfish o Focal Fossa. Ciò garantisce compatibilità e stabilità con la tua distribuzione Ubuntu. Per installare il client desktop Deluge, eseguire il comando seguente:

sudo apt install deluge

Questo comando installa il client Deluge BitTorrent e le sue dipendenze necessarie.

Opzione 2: installa Deluge tramite Deluge Team PPA

A volte, le versioni di Ubuntu LTS possono restare indietro rispetto alle nuove versioni del software a causa della loro attenzione alla stabilità e alla sicurezza del sistema. Di conseguenza, potresti preferire installare una versione più recente di Deluge con nuove funzionalità e miglioramenti delle prestazioni.

IL Squadra del diluvio mantiene un PPA di rilascio a monte contenente versioni software più recenti. Per installare Deluge dal PPA, installare innanzitutto il file software-properties-common pacchetto, che fornisce strumenti per la gestione dei PPA:

sudo apt install software-properties-common -y

Successivamente, importa il PPA Deluge Team nel tuo sistema:

sudo add-apt-repository ppa:deluge-team/develop -y

Ora aggiorna l'elenco dei pacchetti per includere il nuovo PPA:

sudo apt update

Infine, installa il client Deluge BitTorrent utilizzando il PPA importato:

sudo apt install deluge

Facoltativamente, puoi verificare che la versione PPA sia installata con il seguente comando:

Metodo 2: installa Deluge tramite Flatpak e Flathub

Il secondo metodo offre un'alternativa per installare Deluge tramite Flatpak e Flathub per coloro che preferiscono le applicazioni Flatpak su Ubuntu.

Abilita il repository Flathub per Deluge

Prima di abilitare Flathub, assicurati che Flatpak sia installato sul tuo sistema, quindi esegui il comando seguente:

sudo flatpak remote-add --if-not-exists flathub https://flathub.org/repo/flathub.flatpakrepo

Installa Deluge su Ubuntu tramite il comando Flatpak

Una volta configurato Flathub, il palco è tutto pronto per l'installazione di Deluge. Impiegare il flatpak install comando per avviare il processo. Nello specifico, per Deluge, inserire:

flatpak install flathub org.deluge_torrent.deluge -y

Avvia Diluvio BitTorrent

Dopo aver installato con successo Deluge, è ora di avviare l'applicazione. Due metodi principali per avviare Deluge sono l'interfaccia della riga di comando (CLI) e l'interfaccia utente grafica (GUI). Discuteremo entrambi i metodi di seguito.

Metodi CLI per avviare Deluge

Se preferisci utilizzare il terminale, puoi avviare Deluge semplicemente digitando il seguente comando che corrisponde al tuo metodo di installazione:

deluge
flatpak run org.deluge_torrent.deluge

Metodo GUI per avviare Diluvio

Per gli utenti desktop che preferiscono utilizzare l'interfaccia utente grafica, attenersi alla seguente procedura:

  1. Attività aperte: fai clic sul pulsante Attività nell'angolo in alto a sinistra del desktop o premi il tasto "Super" (solitamente il tasto Windows) sulla tastiera.
  2. Mostra applicazioni: fare clic sull'icona "Mostra applicazioni" situata nell'angolo in basso a sinistra della panoramica delle attività oppure premere contemporaneamente il tasto "Super" e "A".
  3. Cerca Diluvio: digita "Deluge" nella barra di ricerca per individuare rapidamente l'applicazione.
  4. Lancia Diluvio: fare clic sull'icona Deluge per avviare l'applicazione. Se usi spesso Deluge, puoi aggiungerlo ai tuoi preferiti per un accesso rapido facendo clic con il pulsante destro del mouse sull'icona e selezionando "Aggiungi ai preferiti".

Comandi aggiuntivi per Diluvio

Questa sezione tratterà alcuni comandi essenziali per la gestione del client Deluge BitTorrent su Ubuntu Linux, inclusi l'aggiornamento, la disinstallazione e la rimozione del PPA Deluge.

Aggiorna Diluvio

Gli aggiornamenti di Diluvio dovrebbero apparire come notifiche quando disponibili. Tuttavia, a volte, queste notifiche potrebbero non essere visualizzate. In questi casi, puoi verificare manualmente la presenza di aggiornamenti utilizzando il terminale.

Per fare ciò, esegui il seguente comando:

sudo apt update & sudo apt upgrade

Questo comando aggiorna innanzitutto l'elenco dei pacchetti (sudo apt update) e quindi aggiorna tutti i pacchetti installati, incluso Deluge, alle versioni più recenti (sudo apt upgrade).

In alternativa, le installazioni Flatpak di Deluge utilizzano il seguente comando:

flatpak update

Rimuovi Diluvio

Se non desideri più utilizzare Deluge, disinstallalo dal tuo sistema Ubuntu utilizzando il comando che hai utilizzato per installarlo sul tuo sistema Ubuntu.

Metodo di rimozione APT per Diluvio

sudo apt remove deluge

Dopo aver disinstallato Deluge, potresti voler rimuovere il PPA Deluge Team aggiunto in precedenza. Per rimuovere il PPA, utilizzare il comando seguente con il file --remove bandiera:

sudo add-apt-repository --remove ppa:deluge-team/develop -y

La rimozione del PPA garantisce che l'elenco dei pacchetti non includa più i pacchetti forniti dal PPA Deluge Team, mantenendo il sistema pulito e organizzato.

Metodo di rimozione Flatpak per Diluvio

flatpak uninstall org.deluge_torrent.deluge

Conclusione

Abbiamo seguito i passaggi per far funzionare Deluge sul tuo sistema Ubuntu, sia che si tratti dell'ultima versione 24.04 o delle versioni leggermente più vecchie 22.04 e 20.04. Dall'aggiornamento del tuo sistema alla scelta di come installare Deluge, tramite il repository ufficiale di Ubuntu o il PPA del Deluge Team, fino all'avvio con la riga di comando o l'interfaccia grafica, abbiamo coperto tutto.

Joshua James
Seguimi
Ultimi post di Joshua James (vedi tutto)