Come installare VSCode su Debian 12, 11 o 10

Visual Studio Code, spesso abbreviato in VSCode, è emerso come un editor di codice di alto livello preferito dagli sviluppatori di tutto il mondo. La sua adattabilità e le sue funzionalità complete lo rendono uno strumento di riferimento nel regno della codifica. Utilizzando il repository VSCode ufficiale di Microsoft, gli utenti Debian possono assicurarsi di essere sempre dotati degli aggiornamenti software più recenti.

Caratteristiche distintive di Visual Studio Code per utenti Debian:

  • Ambiente adattabile: L'ampia libreria di estensioni di VSCode consente agli sviluppatori Debian di personalizzare il proprio spazio di lavoro, migliorando la produttività e soddisfacendo i requisiti dei singoli progetti.
  • Spazio di lavoro unificato: Il terminale integrato in VSCode offre la comodità di eseguire codice, eseguire il debug e gestire il controllo della versione, il tutto da un'unica interfaccia, semplificando il flusso di lavoro di sviluppo sui sistemi Debian.
  • Ampia compatibilità linguistica: VSCode supporta molti linguaggi di programmazione, garantendo che gli sviluppatori Debian possano passare senza problemi tra progetti diversi senza bisogno di più editor.
  • Controllo efficiente della versione: L'integrazione nativa di Git in VSCode facilita le operazioni di controllo della versione, un vantaggio per gli sviluppatori Debian desiderosi di mantenere repository di codice organizzati e aggiornati.

Dotato di queste e altre funzionalità, Visual Studio Code offre un solido ambiente di codifica, rendendolo una risorsa inestimabile per gli sviluppatori che operano su piattaforme Debian. Procediamo per imparare come installare il software IDE.

Passaggi di preinstallazione per VSCode

Aggiorna Debian prima dell'installazione del codice di Visual Studio

Prima di immergersi nel processo di installazione, è essenziale assicurarsi che il proprio sistema Debian sia aggiornato con i pacchetti più recenti. Ciò consentirà di prevenire eventuali conflitti durante l'installazione di Visual Studio Code.

Per aggiornare il tuo sistema, apri un terminale ed esegui il seguente comando:

sudo apt update

Dopo aver aggiornato l'elenco dei pacchetti, procedi con l'aggiornamento di eventuali pacchetti obsoleti con il seguente comando:

sudo apt upgrade

Installa i pacchetti richiesti per VSCode

Successivamente, dovrai installare alcuni pacchetti richiesti per garantire un'installazione fluida di Visual Studio Code. Questi pacchetti sono standard nella maggior parte delle distribuzioni Linux e aiutano a gestire i repository e a scaricare i file in modo sicuro.

Eseguire il comando seguente per installare i pacchetti necessari:

sudo apt install dirmngr ca-certificates software-properties-common apt-transport-https curl -y

Seguendo questi passaggi di preinstallazione, hai preparato il tuo sistema Debian per installare Visual Studio Code. Nei passaggi seguenti imparerai come aggiungere il repository ufficiale Microsoft e installare l'ultima versione di Visual Studio Code.

Importa il repository APT di Visual Studio Code

In questo passaggio imparerai a importare il repository Microsoft ufficiale per Visual Studio Code per assicurarti di ottenere la versione più recente da una fonte attendibile.

Importa la chiave GPG Microsoft

Innanzitutto, devi importare la chiave GPG di Microsoft, che consente al tuo sistema di verificare l'autenticità del pacchetto di installazione di Visual Studio Code. Per fare ciò, esegui il seguente comando nel tuo terminale:

curl -fSsL https://packages.microsoft.com/keys/microsoft.asc | gpg --dearmor | sudo tee /usr/share/keyrings/vscode.gpg >/dev/null

Questo comando scarica la chiave GPG dal server Microsoft e la aggiunge al portachiavi del tuo sistema.

Aggiungi il repository APT Microsoft VSCode

Ora che hai importato la chiave GPG, il passaggio successivo è aggiungere il repository di Visual Studio Code al tuo sistema. Ciò ti consente di installare e aggiornare Visual Studio Code direttamente dal repository ufficiale di Microsoft.

Esegui il seguente comando nel tuo terminale per aggiungere il repository:

echo deb [arch=amd64 signed-by=/usr/share/keyrings/vscode.gpg] https://packages.microsoft.com/repos/vscode stable main | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/vscode.list

Questo comando aggiunge il repository all'elenco delle origini dei pacchetti del tuo sistema, rendendolo accessibile durante la ricerca di pacchetti da installare o aggiornare.

Con il repository importato, ora sei pronto per installare Visual Studio Code sul tuo sistema Debian.

Finalizzare l'installazione di VSCode

Prima di iniziare il processo di installazione, è essenziale comprendere la distinzione tra Visual Studio Code e Visual Studio Code Insider. Ciascuno offre vantaggi unici su misura per le diverse esigenze degli utenti.

  • Codice di Visual Studio:
    • Versione stabile dell'editor.
    • Sottoposto a test rigorosi per un'esperienza di codifica affidabile.
    • Ideale per gli sviluppatori che apprezzano stabilità e affidabilità.
  • Addetti al codice di Visual Studio:
    • Versione beta o “anteprima”.
    • Offre uno sguardo alle funzionalità imminenti.
    • È costantemente aggiornato con le novità.
    • Potrebbe non essere testata in modo esaustivo come la versione stabile; c'è il potenziale per i bug.
    • È preferito dagli sviluppatori avventurosi o da coloro che desiderano un accesso anticipato alle funzionalità.

Entrambe le versioni possono coesistere su un sistema con installazioni separate, consentendo agli sviluppatori di alternare tra ambienti stabili e beta.

Aggiorna l'indice della cache APT dopo l'importazione del repository APT VSCode

Prima di procedere con l'installazione di Visual Studio Code, è consigliabile assicurarsi che l'elenco dei pacchetti del sistema sia aggiornato, soprattutto dopo aver aggiunto un nuovo repository:

sudo apt update

Seleziona 1 o entrambe le versioni di VSCode da installare:

Opzione 1: installa Visual Studio Code: build stabile

Per coloro che danno priorità a un ambiente di codifica stabile e affidabile, il seguente comando installerà la versione standard di Visual Studio Code:

sudo apt install code

Opzione 2: installa Visual Studio Code: build insider

Se vuoi esplorare le funzionalità più recenti, la versione Insider è per te e non preoccuparti dei bug occasionali. Per installare utilizzare il comando:

sudo apt install code-insiders

Nota: Vale la pena ribadire che le versioni standard e insider di Visual Studio Code sono progettate per funzionare contemporaneamente sul tuo sistema Debian. Questa funzionalità di doppia installazione garantisce agli sviluppatori di poter passare senza problemi da un ambiente stabile a un terreno di beta testing, a seconda dei requisiti del progetto.

Avvia il codice di Visual Studio

Comandi CLI per avviare VSCode

Per coloro che amano utilizzare il terminale, puoi avviare rapidamente Visual Studio Code inserendo il seguente comando:

La versione stabile:

code

Quelli che vogliono installare la versione insider (beta):

code-insiders

Metodo di avvio dell'applicazione dell'interfaccia utente grafica (GUI).

Se preferisci utilizzare l'ambiente desktop per avviare le applicazioni, puoi trovare Visual Studio Code nel menu delle applicazioni del tuo sistema:

  1. Clicca su Attività nell'angolo in alto a sinistra dello schermo.
  2. Selezionare Mostra applicazioni (solitamente rappresentato da un'icona a griglia).
  3. Individuare Codice di Visual Studio O Addetti al codice di Visual Studio nell'elenco delle applicazioni oppure utilizza la barra di ricerca per trovarla.

Comandi aggiuntivi per VSCode

Rimuovi il codice di Visual Studio

Se rimuovi Visual Studio Code dal tuo sistema Debian, segui i passaggi seguenti per disinstallare il software, rimuovere il repository ed eliminare la chiave GPG.

Per disinstallare Visual Studio Code o Visual Studio Code Insiders, esegui il comando corrispondente nel tuo terminale:

sudo apt remove code
sudo apt remove code-insiders

Dopo aver disinstallato il software, rimuovi il repository Microsoft Visual Studio Code dal tuo sistema con il seguente comando:

sudo rm /etc/apt/sources.list.d/vscode.list

La rimozione della chiave GPG associata al repository di Visual Studio Code è una buona pratica per una maggiore sicurezza e una corretta manutenzione del sistema. Per fare ciò, esegui il seguente comando:

sudo rm /usr/share/keyrings/vscode.gpg

Seguendo questi passaggi, avrai rimosso con successo Visual Studio Code, il suo repository e la chiave GPG dal tuo sistema Debian.

Conclusione

Questa guida ti insegna come installare Visual Studio Code su Debian utilizzando il repository ufficiale Microsoft. Seguendo i passaggi avrai la certezza di avere la versione più recente del software e di mantenerlo aggiornato. Inoltre, hai esplorato alcuni suggerimenti e personalizzazioni per aiutarti a iniziare con Visual Studio Code e hai imparato come rimuovere il software, se necessario.

link utili

Ecco alcuni collegamenti utili relativi all'utilizzo di Visual Studio Code:

Joshua James
Seguimi
Ultimi post di Joshua James (vedi tutto)

Lascia un commento


it_ITItaliano